Droga: cocaina e hashish, un altro arresto a Sabaudia

Quasi un etto e mezzo di cocaina e 25 grammi di hashish. Droga in parte già confezionata e altra ancora da ‘sistemare’ per lo smercio. Sostanze per il taglio, bilancini e quasi 3mila euro in contanti. Questo il sequestro della Mobile oggi a Sabaudia, in concomitanza con l’arresto di un 36enne domiciliato nella città delle dune.

Ad essere arrestato dagli agenti di Latina, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato B.S.S. un tunisino di 36 anni, domiciliato da tempo, come detto a Sabaudia.

Le indagini

L’arresto costituisce l’esito di una accorta attività di monitoraggio del territorio, con particolare riferimento alla lotta allo spaccio di stupefacenti, ed è stato conseguito a seguito della perquisizione personale e locale effettuata nei confronti del 36enne. Nel corso del controllo i poliziotti della Mobile hanno rinvenuto 130 grammi di cocaina e 25 di ‘fumo’, in parte già confezionata in singole dosi e pronta per la vendita.

La perquisizione

Nel corso della perquisizione, effettuata anche con l’ausilio di una unità cinofila del vicino centro cinofili di Nettuno, oltre allo stupefacente, è stato inoltre rinvenuto e sottoposto a sequestro altro materiale probante l’attività di spaccio, quali sostanze da taglio, bilancini di precisione nonché prodotti per il confezionamento delle singole dosi destinate allo spaccio.

È stata inoltre sequestrata la somma di 2.900 euro in contanti, probabilmente provento dello spaccio

Al termine delle attività di rito, il 36enne è stato associato alla casa circondariale, a disposizione della competente A.G.

LEGGI ANCHE QUI

LEGGI ANCHE QUI

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *