Tartaruga salvata a Sabaudia, la notizia spopola sul web

La notizia della tartaruga salvata a Sabaudia da un gruppo di operai della ditta di Alessio D’Agostini sta spopolando sul web. In poche ore le foto degli ‘angeli’ sul lungomare a Sabaudia e le poche righe pubblicate su sabaudiainforma.it hanno ottenuto decine di migliaia di visualizzazioni. Il gesto dei cinque operai della città delle dune sta facendo commuovere tanti, tantissimi animalisti.

La sensibilità, un dono per pochi

Un gesto di grande sensibilità. Quella sensibilità che abbiamo toccato con mano quando gli operai ci hanno raccontato che la tartaruga marina, dopo essere stata liberata dalla rete da pescatore, rimasta impigliata ad un pinna, li ha guardati come per ringraziarli.

Il racconto

“Sembra assurdo, ma vi garantiamo che è proprio così – ha commentato il gruppo – . Quando abbiamo liberato la pinna, la tartaruga ci ha guardato. Ci ha ringraziato con gli occhi. Per un momento è come se avesse tirato un sospiro di sollievo. Ci rendiamo conto che sembra impossibile da credere, ma per tutti noi è stata una sensazione bellissima. Essere riusciti a salvare quell’animale ci ha riempito il cuore di gioia. Mai avremmo immaginato una reazione del genare da una tartaruga”.

Il rettile è stato affidato ai Carabinieri Forestali che hanno chiesto l’intervento di esperti per curare la ferita alla ‘zampa’. Ferita che ha provocato quasi una necrosi proprio per colpa di quella maledetta rete aggrovigliata attorno alla pinna.

Dinanzi ad un fatto del genere diventa sempre più fondata l’ipotesi che anche gli animali hanno un’anima. Anzi. La loro è, senza dubbio, migliore della nostra!

Avatar

Author: Redazione

1 thought on “Tartaruga salvata a Sabaudia, la notizia spopola sul web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *