Spaccio di cocaina, sabaudiano in manette

E’ stato fermato sulla Litoranea, controllato e arrestato. A finire in manette con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio è stato G.B., 37 anni di Sabaudia. L’uomo deteneva sette dosi di cocaina. La droga è stata sequestrata e lui è finito in cella di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che si terrà questa mattina al tribunale di Latina.

La cronaca
I carabinieri mostrano le dosi di cocaina sequestrate al sabaudiano arrestato

La notte appena trascorsa i Carabinieri della stazione di Sabaudia stavano effettuando un controllo sulla Litoranea. Quell’auto sulla quale viaggiava il sabaudiano già la stavano tenendo sotto controllo. Quando i militari l’hanno vista transitare lungo la Litoranea hanno deciso di imporre l’alt al conducente per un accertamento.

La perquisizione

I militari dell’Arma dopo avere accertato le generalità del sabaudiano hanno deciso di provvedere ad una perquisizione all’interno dell’automobile. E’ stato proprio in quel momento che sono saltati fuori sette involucri, all’interno dei quali – è stato appurato dagli investigatori – c’erano sette dosi di cocaina. Polvere bianca che secondo quanto accertato dalle forze dell’ordine da lì a poco sarebbe stata piazzata sul mercato sabaudiano.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *