Scritte diffamatorie sui muri, sabaudiano arrestato

Stalker seriale arrestato dai carabinieri di Sabaudia. A finire in carcere su ordine di custodia cautelare, emessa dal Tribunale di Latina e precisamente dall’ufficio del Gip, Giuseppe Cairo, è stato O.B., 48 anni, residente nella città delle dune. L’uomo è accusato dei reati di stalking, evasione, diffamazione e danneggiamento.

Le indagini

Secondo quanto accertato dai Carabinieri della stazione di Sabaudia, O.B., nonostante fosse agli arresti domiciliari da febbraio del 2018, nelle ultime settimane sarebbe evaso più volte, nel cuore della notte, per dirigersi verso l’abitazione poco distante dalla propria per imbrattare il muro di recinzione della casa della vittima. Con una bomboletta spray avrebbe realizzato scritte diffamatorie.

Contestate altre scritte diffamatorie in diversi muri della città

Con il provvedimento cautelare in carcere, eseguito questa mattina dai carabinieri, al sabaudiano di 48 anni sono stati contestati altri diversi episodi che l’uomo avrebbe realizzato tra dicembre del 2018 e aprile 2019.

Secondo gli investigatori O.B. sarebbe il responsabile delle scritte ingiuriose, denigratorie e offensive sui muri di Sabaudia oltre che sulla recinzione della casa della vittima.

Condotta persecutoria

La vittima e tutto il suo nucleo familiare, sempre secondo l’accusa, erano diventati bersaglio costante della condotta persecutoria di O.B., volta alla sistematica denigrazione pubblica, tanto da creare una situazione assurda e insostenibile.

Il terrore della vittima

Le dinamiche che lo stalker sabaudiano avrebbe messo in essere avevano creato grande tensione per la vittima. Paura di uscire e continua ansia tanto da cambiare alla vittima abitudini e modi di vivere. Atteggiamenti ossessivi e persecutori quelli del 48enne finito in carcere, che avevano costretto chi subiva quasi a non uscire più da casa.

O.B. condannato in precedenza per stalking, danneggiamento e diffamazione

Nonostante il 48enne sabaudiano fosse stato già condannato per i reati di stalking, diffamazione e danneggiamento, tanto da essere agli arresti domiciliari, pare abbia sottovalutato la condanna, continuando imperterrito ad avere lo sto atteggiamento.

Ieri mattina dopo le formalità di rito, O.B. è stato associato alla casa circondariale di Latina.

Avatar

Author: Redazione

1 thought on “Scritte diffamatorie sui muri, sabaudiano arrestato

  1. Mi piace il vs modo di dare informazioni ! Sintetiche e precise. Niente frasi inutili né servilismo nei confronti del Potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *