Pallavolo, il Sabaudia vince contro il Volley Anguillara

L’Istituto Estetico Sabaudia Pallavolo ci tiene a far bella figura di fronte al suo pubblico, radunato per l’occasione nel Palazzetto dello Sport “Antonio Vitaletti”, e vince con un netto 3-0 la partita contro il Volley Anguillara. E’ la ventiquattresima vittoria per il team pontino, che consolida il primato in classifica con lo stratosferico punteggio di 69, mettendo solide basi per l’imminente confronto con il Fano che avverrà sabato prossimo a Sabaudia. Grande soddisfazione trapela dalla dirigenza della squadra che considerava molto importante far bene anche nell’ultima partita soprattutto da un punto di vista psicologico.

Tre set giocati nel corso della partita

Nel primo set dopo i primi scambi sul filo della parità il Sabaudia, in corrispondenza del 4-3, ingrana la marcia e prende le distanze dall’avversaria. Nonostante il tentativo di recuperare dell’Anguillara la formazione pontina chiude, con ampio margine, 25-18. Nel secondo set il Sabaudia, dopo aver nuovamente lottato sul filo della parità, si riporta rapidamente in vantaggio per poi chiudere 25-19. Nel terzo set si ripete la le due squadre tornano a confrontarsi punto su punto. La situazione si risolve soltanto in corrispondenza del 22-21, allorché il Sabaudia spicca il volo e chiude con il parziale di 25-22, vincendo la partita.

Il centrale Francesco Fortunato: “Partita interessante, ultima del campionato”

“Partita interessante, ultima del campionato. Poco importante ai fini del mero risultato ma importantissima a livello motivazionale in vista degli
imminenti play off. Sono contento – ha commentato il centrale Francesco Fortunato – che il Mister mi abbia dato l’opportunità di giocare visto che la pallavolo è la passione della mia vita”

L’allenatore Gatto: “Da lunedì concentrati sulla prima dei paly off”

“Abbiamo onorato anche l’ultima partita di campionato con una buona prestazione. C’è stata anche la possibilità di vedere all’opera atleti che finora erano stati poco utilizzati e che hanno risposto positivamente alla chiamata. Da lunedì mente e cuore saranno rivolti alla partita contro il Fano, la prima gara dei play off”.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *