Perde il fucile durante una battuta di caccia, nei guai

Era uscito di buon mattino per una battuta di caccia. In spalla aveva il suo fucile regolarmente denunciato, poi qualcosa deve essere accaduta, tanto da fargli perdere l’arma.

Denunciato per omessa custodia di armi

A finire nei guai è stato un 47enne di Frosinone, intento a cacciare a Prossedi. Quando l’uomo si è recato nella caserma della stazione dei carabinieri di Prossedi ed ha raccontato i fatti, è stato subito denunciato per omessa custodia delle armi.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *