Lungomare Sabaudia, muore mentre cerca telline

E’ stato trovato senza vita. In mare. Accanto al suo rastrello per la raccolta delle telline. Vittima un uomo soccorso invano dal 118, sul tratto di lungomare di Sabaudia, poco distante dalla Bufalara.

La cronaca

Ha approfittato della bella giornata di sole, con temperature primaverili per fare due passi sulla spiaggia e con l’occasione provare a trovare qualche tellina. Un malore, con molta probabilità, non gli ha dato neppure il tempo di uscire dall’acqua e chiamare i soccorsi. Si è accasciato ed è morto in mare, proprio vicino al rastrello per pescare le telline.

A notare l’uomo sono stati alcuni passanti che hanno subito allertato i soccorsi. E’ stato anche chiesto l’intervento del Pegaso, l’elicottero del 118, ma a nulla sono i valsi i tempestivi soccorsi. I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso.

Il corpo è stato rimosso solo dopo il nulla osta del magistrato.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *