L’Aquila: 10 anni dal sisma, presente anche Sabaudia

Dieci anni dal sisma. Dieci anni da quella notte del 6 aprile del 2009 quando la terra tremò in Abruzzo, sprigionando tutta la sua potenza con un magnitudo 6.3.
Il sisma colse nel sonno migliaia di persone radendo al suolo case, ospedali, monumenti, università e edifici storici. Trecentonove morti e migliaia di feriti. Per la sua intensità è considerato il quinto terremoto mai avvenuto in Italia.

A L’Aquila delegazione di Sabaudia

Venerdì sera una delegazione di Sabaudia, capeggiata dal maresciallo Enzo Cestra, dopo l’invito del sindaco ha raggiunto il comune di Villa Sant’Angelo per partecipare al decennale del sisma.

Un momento particolare quello in Abruzzo per non dimenticare le vittime del terremoto del 2009.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *