Fondi: con un ovulo di eroina in tasca, arrestato

Lo hanno fermato, controllato e arrestato per detenzione di sostante stupefacenti. A finire in manette perché trovato in possesso di un ovulo da cinque grammi di eroina è stato un cittadino indiano di 32 anni.

In attesa del rito direttissimo

L’extracomunitario senza fissa dimora è stato fermato dai carabinieri di Fondi vicino lo scalo ferroviario. Il suo atteggiamento nervoso ha spinto i militari dell’Arma ad approfondire il controllo. E’ stato proprio a seguito di una perquisizione personale che i carabinieri hanno trovato l’indiano con un ovulo di eroina di 5 grammi. La polvere mortale è stata sequestrata e il 32enne è stato ammanettato. I fatti sono accaduti la scorsa notte a Fondi. Lo straniero è stato associato alla camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *