Balneari, concessioni estese fino al 2033

Le concessioni balneari a Sabaudia sono state estese fino al 2033. E’ quanto è stato pubblicato sull’Albo pretorio del Comune della città delle dune. E’ importante, inoltre, che il concessionario interessato compili il modello di domanda e lo consegni al protocollo entro il 31 dicembre 2020.

La nota

“L’atto – si legge nella nota dell’Amministrazione comunale – si pone
in continuità con il percorso intrapreso in seguito all’approvazione della
delibera di Giunta n.200 del 30 novembre 2020 adottata in esecuzione della legge n. 145 del 30 dicembre 2018 che prevede l’estensione dei termini delle vigenti concessioni demaniali per finalità turistica ricreative sul territorio comunale di Sabaudia.

Nell’ambito di un quadro normativo contrastante tra il livello europeo e nazionale, la scelta dell’Ente – continua il comunicato – è stata quella di procedere a tutela degli operatori dell’intero comparto. Alla determinazione sono allegati anche l’avviso e il modello di domanda che il concessionario
interessato dovrà debitamente compilare e consegnare al protocollo entro il 31 dicembre 2020″.

Il sindaco: “Lavoro sinergico con gli Uffici”

“Il risultato raggiunto – ha commentato il sindaco Gervasi – è frutto di un lavoro sinergico con gli Uffici competenti che ringrazio, e reso, di certo, più articolato e faticoso per la mancanza dell’indicazione di un chiaro e puntuale riferimento normativo da parte degli enti sovraordinati. Sono certa – ha concluso – che la scelta portata avanti dall’Amministrazione contribuirà a dare maggiore tranquillità, in un momento storico di profonda incertezza, ad un settore e al suo indotto che rappresentano un pilastro fondamentale dell’economia della nostra Sabaudia”.

Avatar

Author: Redazione

1 thought on “Balneari, concessioni estese fino al 2033

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *