Sabaudia: freddato da un colpo di pistola, omicidio a Bella Farnia

Lo hanno trovato senza vita ieri sera in una zona di campagna tra Bella Farnia e San Donato e precisamente in via della Tartaruga. Vittima Fabrizio Moretto, 50 anni, meglio conosciuto come Pipistrello.

I fatti

A scoprire il corpo senza vita vicino al suo scooter è stato un residente in zona che ha subito pensato ad un incidente stradale. Solo dopo l’arrivo dei soccorsi è stato scoperto che quell’uomo di mezza età che giaceva accanto al suo motorino era stato ucciso. Quella ferita da arma da fuoco non gli ha dato via di scampo.

Le indiscrezioni

A che ora Fabrizio Moretto sia stato freddato ancora non è chiaro. Si presume intorno alle 20, ma nessuno in quella zona ha sentito o visto nulla.

Sull’omicidio del 50enne di Sabaudia stanno indagando i carabinieri del nucleo investigativo di Latina, insieme a quelli della stazione di Sabaudia. I militari partiranno proprio dal fatto che la vittima fosse indagato per la morte di Erik D’Arienzo, il 28enne di borgo San Donato trovato agonizzante sulla Pontina, tra Sabaudia e Latina, lo scorso 30 agosto. Erik D’Arienzo è morto dopo sette giorni di agonia in un freddo letto dell’ospedale Goretti di Latina.

Il movente

Il presunto movente sembra una vendetta. Un regolamento di conti per la morte di Erik D’Arienzo. Gli investigatori partiranno proprio dalla morte del 28enne, un altro omicidio sul quale ci sono ancora indagini serrate e quindi ancora nessun colpevole assicurato alla giustizia.

Chi potrebbe avere teso un agguato a Moretto? Cosa ci sarebbe dietro la morte di D’Arienzo? Quale sarebbe stato il filo conduttore che avrebbe legato il 28enne con Fabrizio Moretto? E soprattutto chi potrebbe essere stato convinto, nel caso fosse la vendetta il vero movente, che ‘Pipistrello’ fosse il colpevole e quindi doveva essere punito col sangue? Tutte domande alle quali saranno gli inquirenti a trovare risposte certe.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *