Canottaggio, Europei Junior a Essen: gli equipaggi

Canottaggio, ufficializzata la Nazionale per gli Europei Junior. Dal 18 al 19 maggio la compagine juniores del direttore Francesco Cattaneo difenderà i colori azzurri agli Europei Junior di Essen, in Germania. A volare verso il bacino del Baldeneseysee sarà una formazione di 35 atleti (18 maschi e 17 femmine). Una squadra fortissima che, siamo sicuri, ci rappresenterà al meglio.

Questa mattina i ragazzi hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione della nazionale, organizzata dalla Federazione Italiana Canottaggio, tenutasi nella sala consiliare del Comune di Sabaudia. Tanti, tantissimi gli in bocca al lupo per i giovani atleti.

Il sindaco Gervasi: “Felice di vedervi in questa sala”

Il sindaco Giada Gervasi: “Sono contenta di vedere questa sala gremita di atleti. Di giovani che fanno dello sport un obiettivo di vita. Lo sport per questa Amministrazione è stata una scelta importante. La promozione dello sport e delle iniziative è da sempre stata fondamentale. Un grosso in bocca al lupo a tutti e vi auguro di vivere questo vostro sogno con i risultati che vi aspettate. Lo sport è una delle manifestazioni più sane per dimostrare se stessi”.

Il direttore tecnico Francesco Cattaneo: “A Essen faremo molto”

“E’ una buona squadra. Siamo solo all’inizio, prima degli attesi mondiali estivi di Tokio. Ringrazio allo staff perché proprio grazie a loro i ragazzi vengono preparati al meglio. Credo che a Essen faremo molto. Per quanto riguarda il futuro sono contento che finalmente Sabaudia ha preso il posto che merita nel panorama del canottaggio nazionale e internazionale. Dobbiamo coordinare meglio l’arrivo degli stranieri a Sabaudia, altrimenti corriamo il rischio che in una piccola fetta dell’anno arrivano troppe nazioni. Tutti lavorano male e poi nessuno torna. E’ bene cadenzare le presenza in modo che tutti possano lavorare meglio, invogliando gli ospiti a tornare a Sabaudia. Buona fortuna alla noi, alla squadra nazionale”

I presenti all’incontro stampa

Alla conferenza stampa hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore allo sport Alessio Sartori, che si è adoperato per ospitare i giovani azzurri nella città delle dune, il consigliere federale Michelangelo Crispi che ha rappresentato la Federazione in assenza del presidente Abbagnale e l’imprenditore Vito De Viti che ha ospitato nella sua struttura alberghiera gli atleti.

Equipaggi maschili

Singolo: Gabriele Loconsole (Cus Bari); Due senza : Emilio Pappalettera, Alessandro Gardino (SC Armida); Doppio: Matteo Sartori (Fiamme Gialle), Nicola Carucci (C Gavirate); Quattro senza: Achille Benazzo (Sc Cerea), Alessandro Bonamoneta (SS Murcarolo), Giorgio Battigaglia (CC Tevere Remo), Francesco Cella (CC Napoli); Quattro Con: Simone Fasoli (Moto Guzzi), Riccardo Venturi (Cus Ferrara), Leonardo Graf Voc Rex (Sc Firenze), Simone Mantegazza (Moto Guzzi), Emanuele Capponi (Fiamme Gialle) – timoniere; Quattro di coppia: Diego Paroli (C Gavirate), Jacopo Mascitelli (Sc Milano), Lorenzo Manigrasso (Sc Tritium), Edoardo Rocchi (GS Speranza Prà)

Equipaggi Femminili

Due senza: Nadine Agyemang – Heard, Arianna Passini (SC Moltrasio); Doppio: Anna Benazzo (RCC Cerea), Giulia Bosio (SC Esperia); Quattro Senza: Matilde Barison (C Gavirate), Serena Mossi, Ilaria Compagnoni (SC Lazio), Greta Schwartz (G Gavirate); Quattro Con: Clara Massaria (SC Arno), Lucrezia Baudiano (Cus torino), Beatrice Giuliani (SCMilano), Lucia Rebuffo (Rowing Club Genovese), Giulia Clerici (SC Moltrasio) – timoniere; Quattro di Coppia: Ilaria Corazza (SC Ausonia), Alexandra Kushnir (SC Ravenna), Laura Pagnoncelli (SC Tritium), Alice Ramella (SC Santo Stefano).

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *