Borgo Vodice: “Le passeggiate della memoria”

Chi non conosce il proprio passato è destinato a non avere radici a cui tornare e da custodire gelosamente. Uno degli aspetti più importanti della nostra identità culturale consiste nel ricordo e nella tutela dellamemoria di ciò che è stato del nostro territorio. Concetto fondamentale se si pensa che da questa conoscenza del passato possono partire spinte e spunti per agire in diverse direzioni, dall’ambito della valorizzazione alla progettazione per lo sfruttamento futuro di un territorio tanto facilmente gestibile quanto meglio è conosciuto.

Per conoscere i luoghi storici del borgo di Sabaudia

Partendo da questa citazione e da questi presupposti vogliamo parlarvi di un’iniziativa organizzata dall Associazione Onda Azzurra proprio allo scopo di far conoscere quei luoghi storici di Borgo Vodice che sono, ormai, nascosti dalle architetture più recenti agli occhi di abitanti e passanti, o che comunque si ergono davanti a delle generazioni che ne hanno dimenticato la loro storia e li osservano accettando la loro esistenza quasi senza porsi nessuna domanda in proposito. Qual è la storia di questi luoghi? Come sono arrivati ad avere quella determinata forma e ad occupare proprio quello spazio, e non un altro, all’interno del tessuto urbano? Perché e come sono stati costruiti dei monumenti ben precisi?

Alla scoperta del borgo rurale

La proposta è semplice: una passeggiata per scoprire, camminando, l’architettura del borgo rurale di fondazione nella giornata di domenica  11 Agosto alle ore 18:30 “Le passeggiate della memoria” è il nome che si è voluto dare a quella che vuole essere una vera e propria passeggiata attraverso i momenti di vita del borgo, per conoscere alcuni dei suoi edifici e dei suoi angoli principali e per scoprire come la frazione contemporanea si sia innestata e si sia stratificata crescendo, coprendo e/o riutilizzando questi spazi. 

Ritrovo domenica 11 agosto alle 18.30 in Piazza dei Caduti

Il programma della passeggiata prevede che i partecipanti si riuniscano intorno alle ore 18:30 nella Piazza dei Caduti, ove il percorso inizierà e si concluderà intorno alle ore 20:00. Si raccomanda ai partecipanti di indossare abbigliamento e calzature comode.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *