Spedizione punitiva? In auto con roncola e coltello, denunciato

Era partito da Roma con una roncola nascosta sotto il sedile del conducente e un coltello a serramanico con lama di dieci centimetri, occultato nella tasca portaoggetti del lato guida. Fermato dai carabinieri di Latina è stato controllato, scoperto e denunciato.

A finire nei guai è stato un 23enne di Roma. I militari dell’Arma hanno sequestrato coltello e roncola e, come detto, hanno denunciato il giovane. Cosa avesse intenzione di fare il ragazzo non è chiaro, sta di fatto che alla luce delle armi bianche ritrovare nell’auto, probabilmente aveva intenzione di delinquere. Stava organizzando una spedizione punitiva a Latina o in un altro comune della provincia pontina? Una domanda che per ora rimarrà senza risposta. Le armi sono state sequestrate dai carabinieri. Nei confronti del ragazzo romano è stato aperto un fascicolo in Procura a Latina per detenzione illegale di armi.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *