Sonnino: non vede i figli da 7 anni, chiama C’è Posta per Te

Sette anni senza vedere i figli. Sette anni senza potere abbracciare Carlo e Antonio. Tanto, tantissimo tempo per una madre. Una mamma che le ha provate tutte ma senza mai riuscire nel suo intento.

Giovanna, una mamma di Sonnino, disperata per la mancanza dei suoi due gioielli, si è rivolta nei mesi scorsi a C’è Posta per Te per recuperare l’affetto dei figli. Questa sera la sua commovente storia è andata in onda su Canale 5. La donna lavora di notte in una casa di riposo e il giorno si spezza la schiena a fare le pulizie in alcune abitazioni di San Felice Circeo. “Sto lavorando tanto per voi“, così Giovanna ha raccontato in lacrime la sua vita quotidiana.

Chiudono la busta

Nonostante le suppliche e il volto rigato dal dolore, Giovanna non riesce ad abbracciare Carlo e Antonio. I suoi due figli ancora non se la sentono di ‘perdonare’ la loro mamma e decidono di chiudere la busta. Avranno avuto le loro buone ragioni i due ragazzi, ma l’amore di una madre è vero ed eterno. Sempre!

Carlo e Antonio rimproverano alla donna il fatto di essersi lasciata con il loro papà. Ma i matrimoni possono finire, l’amore per i figli, no. E Giovanna i suoi ragazzi li ama intensamente. Il tempo, anche se ormai ne è trascorso tanto, sarà sicuramente ottimo consigliere.

Auguriamo a questa famiglia di Sonnino di potere ritrovare presto la giusta serenità.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *