Rubano per fame, un arresto e una denuncia

Una coppia di Cisterna di Latina è entrata nel Conad di Terracina ed ha fatto spesa senza passare per le casse. A finire in manette è stato F.F., 42 anni, mentre la donna che è stata denunciata con l’accusa di concorso in furto e la sua posizione è ancora al vaglio degli investigatori.

Bottino da 500 euro

I fatti sono accaduti giovedì sera quando i due sono entrati all’interno del Conad per fare spera. Hanno preso tutto quello che potevano e poi, senza passare le casse hanno tentato di darsi alla fuga.

Il 42enne è stato bloccato dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Terracina. L’intervento tempestivo dei militari dell’Arma ha permesso non solo di fermare ed arrestare il ladro di generi alimentari in flagranza di reato, ma anche di recuperare parte della merce trafugata e restituirla al proprietario del punto vendita.

L’uomo finito nei guai dovrà ora rispondere del reato di furto aggravato in concorso. La complice, come detto, per il momento è stata denunciata ma la sua posizione è ancora al vaglio degli investigatori.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *