Rissa a Formia: muore un 17enne, indiziato di omicidio un minorenne

Tragedia ieri sera a Formia. Dopo una rissa sono saltati fuori i coltelli. Un ragazzo del posto di 17 anni è morto dopo essere stato accoltellato all’inguine. Un altro coetaneo, invece, è stato operato d’urgenza dopo avere riportato lesioni da arma da taglio, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

Indiziato un minorenne di Caserta

La polizia ha fermato un minorenne sospettato di aver accoltellato a morte un 17enne ieri sera durante una rissa a Formia. Sulla vicenda ci sono indagini serrate. La polizia è al lavoro per identificare gli altri partecipanti alla rissa. Sarebbero circa dieci i giovani coinvolti. 

La sua posizione del 17enne di Caserta è all’attenzione dei magistrati della Procura minorile di Roma mentre la Procura di Cassino verificherà se nella rissa hanno partecipato anche maggiorenni.

Il movente

La rissa è nata fra un gruppo di ragazzi del posto e un altro della provincia di Caserta. Ad un tratto sarebbero spuntati i coltelli. Alla base delle lite solo futili motivi che avrebbero fatto scatenare l’interno fino alla tragedia con il ferimento a morte del minorenne di Formia.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *