Rapina la pensione ad un’anziana, nei guai

Ha controllato i suoi movimenti. Ha atteso che incassasse la pensione e l’ha aspettata all’uscita dell’ufficio postale per rapinarla. Vittima un’anziana di Maenza.

I fatti risalgono al 18 maggio del 2016 quando un 60enne, del posto, finì nei guai. L’uomo confessò di essere responsabile del reato.

Nella giornata di ieri il maenzano è stato arrestato su mandato dell’autorità giudiziaria. I carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Latina. Il 60enne dovrà scontare una pena residua di 3 anni, due mesi e sette giorni. L’anziano è stato associato alla casa circondariale di via Cerreto a Frosinone.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *