Positivo al Covid esce di casa, fermato e denunciato

Positivo al Covid-19 doveva essere in quarantena obbligatoria domiciliare, come imposto dalla Asl di Latina. Ciononostante un 30enne di Terracina, in barba a quanto ordinato dall’Azienda sanitaria locale, per evitare il diffondere dell’infezione Sars-coV-2, ha violato le norme anti Covid. L’altra sera è uscito di casa, è salito in macchina ed è partito. Poco dopo, nel corso di un’attività di controllo del territorio, da parte dei carabinieri, è stato fermato. Nel corso del controllo è saltato fuori che era positivo al Covid-19 e che doveva essere in quarantena. Identificato è stato denunciato a piede libero. Dove fosse diretto ancora non è chiaro. La fortuna ha voluto che prima di incontrare persone sia stato bloccato e rispedito a casa dai Militari dell’Arma.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *