Operazione antidroga, 47enne finito in manette

Lo hanno fermato, controllato e trovato in possesso di 170 grammi di hashish. Non solo. Nel corso di una perquisizione domiciliare, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Aprilia, hanno rinvenuto tutto il necessaire per il confezionamento, bilancino di precisione compreso.

Arrestato in flagranza di reato

A finire in manette, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente, finalizzata allo spaccio, è finito L.F., 47 anni di Aprilia. L’uomo è finito nei guai ieri pomeriggio nel corso di un servizio antidroga organizzato dai militari dell’Arma proprio nella città di Aprila.

Fenomeno in larga espansione

Lo spaccio di sostanze stupefacenti è in continuo aumento e chiaramente il consumo si sta espandendo a macchia d’olio. Non soltanto per quanto riguarda le sostanze leggere ma anche e soprattutto per quelle pesanti e molto più pericolose per la salute, come la cocaina.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *