Maltrattamenti in famiglia, arrestato padre-padrone

Era stato allontanato dalla casa coniugale a seguito dei continui maltrattamenti in famiglia. Botte da orbi a maglie e figli, fino alla denuncia. Nei giorni scorsi un operaio di 52 anni, domiciliato a Cisterna, avrebbe tentato di rientrare nell’abitazione dove vive la famiglia. L’avrebbe fatto con violenza e minacce, tempestando l’ex di telefonate e messaggi, tanto da essere bloccato dalla polizia e arrestato.

Nei confronti dell’uomo di origine nord africana è stata emessa dal Tribunale di Latina, un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *