Immondizia, scattano i controlli alle attività commerciali. E non solo

Rifiuti abbandonati. Buste dell’immondizia lasciate in ogni angolo nella frazione Bella Farnia e in particolare nella lottizzazione ex Somal. Nei giorni scorsi, stando a quanto fa sapere il Comune sono state avviate verifiche non solo nei borghi ma in ogni parte della città. Accertamenti eseguiti dalla Polizia Locale di Sabaudia e dalla ditta del Prete.

Individuati 5 presunti responsabili

All’interno dell’ex Somal la Polizia e la ditta che gestisce lo smaltimento rifiuti, pare siano riusciti ad identificare cinque presunti responsabili dell’abbandono dei rifiuti. Dopo l’ispezione sembra siano scattate cinque contravvenzioni.

Controlli alle attività commerciali

I controlli, fanno sapere dal Comune riguardano tutto il territorio e gli accertamenti verranno effettuati anche sull’arenile. Non solo. A dovere fare molta attenzione dovranno essere anche i commercianti che tendono i cassonetti fuori dai loro locali. La polizia Municipale e la ditta appaltatrice ispezioneranno periodicamente i rifiuti all’interno dei cassonetti e nei caso di smaltimenti errati provvederanno ad elevare contravvenzioni. Multe che potranno essere anche salatissime.

Attenzione anche a quale contenitore esporre e quando

I controlli avviati riguarderanno l’intero territorio comunale e sono destinati ad accertare gli abbandoni sconsiderati di rifiuti, anche sull’arenile, e il mancato rispetto delle disposizioni in ordine al conferimento della spazzatura. Sarà attenzionato, in modo particolare per quanto riguarda le attività commerciali, anche la non corretta esposizione dei contenitori all’esterno dei locali secondo i calendari di conferimento o il mancato ritiro degli stessi a raccolta avvenutacommenta il Comandante Leonardo Rognoni – Tali attività ispettive rientrano nel più ampio quadro di azione messe in campo dall’Amministrazione comunale a tutela del decoro urbano e proseguiranno nelle prossime settimane con l’intenzione di debellare cattive abitudini e situazioni di degrado sul territorio comunale”.

Author: Redazione

1 thought on “Immondizia, scattano i controlli alle attività commerciali. E non solo

  1. Solo rifiuti? A bellafarniamare frigoriferi lavatrici mobili materassi abbandonati in ogni angolo, è evidente che i controlli non bastano,bisognerebbe adottare delle strategie più incisive e tenere l’ambiente più pulito .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *