Forzano posto di blocco e si schiantano, in fuga

Non si fermano all’alt. Forzano un posto di blocco dei carabinieri e si schiantano contro un cancello. Nonostante l’impatto, gli occupanti di una Citroen C1 grigia sono scappati. I tre malviventi sono fuggiti a piedi tra le campagne di Borgo Grappa, facendo perdere le tracce.

E’ accaduto la scorsa notte in una strada del borgo.

L’inseguimento mozzafiato è stato messo in atto dai carabinieri della stazione locale.

Caccia ai banditi

La vettura è stata perquisita dai militari. I carabinieri hanno trovato all’interno diversi arnesi atti allo scasso ed apparecchiatura elettrica per disturbare le frequenze radio. Non solo. Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza dalle forze dell’ordine hanno consentito di appurare che l’automobile nella quale viaggiavano i tre delinquenti era stata rubata a Pomezia due giorni prima.

Indagini serrate

Sono in corso ricerche serrate. E’ caccia ai tre occupanti della Citroen C1 grigia, pronti a compiere furti sul territorio pontino. I carabinieri stanno eseguendo accertamenti mirati anche per rilevare le impronte lasciate sull’utilitaria e sugli arnesi da scasso sequestrati. Non è escluso che nelle prossime ore, i tre occupanti potrebbero avere un nome ed un volto.

Prosegue, dunque, incessante l’attività di prevenzione e contrasto ai reati contro il patrimonio che incidono negativamente sulla sicurezza dei residenti.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *