Fondi, ucciso a bastonate nella zona rossa. Voleva evitare che scappasse?

Preso a bastonate e lasciato a terra senza vita col cranio fracassato. E’ accaduto questa mattina in località San Raffaele a Fondi. Vittima Emiliano Maggiacomo, 69 anni residente nel comune diventato zona rossa per l’emergenza Coronavirus. Fermato un pakistano di 44 anni.

Il movente

Ad indagare su quanto accaduto questa mattina sono i carabinieri. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire ogni dettaglio della triste vicenda. Nulla per il momento è escluso, neppure che la vittima abbia cercato di fermare l’auto sulla quale viaggiava il pakistano per evitare che uscisse dalla zona rossa. L’extracomunitario potrebbe avere deciso di prendere a bastonate l’anziano, senza dargli alcuna via di scampo. Per ora sono soli ipotesi di un movente assurdo. A chiarire ogni dettaglio saranno le forze dell’ordine nelle prossime ore. Gli inquirenti dovranno ricostruire come i due siano entrati in contatto e tutti i dettagli che renderanno il quadro dell’omicidio più chiaro.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *