Covid-19, altri 77 positivi in provincia. Nel Lazio curva in crescita

Altri 76 positivi in provincia di Latina. Cinquecento tamponi effettuati tra molecolari e antigenici e 1763, invece, sono le persone guariti. Una persona di Latina deceduta. Questi i numeri riportati nel bollettino della Asl di Latina nella giornata di oggi (1 marzo).

I contagi comune per comune

Nella giornata di oggi il maggior numero di positivi è stato registrato ad Aprile con 19 nuovi malati, 14 sono stati registrati a Latina, 7 a Formia e Fondi, 6 a Cisterna, 4 a Terracina e Sermoneta, 3 a Pontinia e Lenola, 2 a Santi Cosma e Damiano, Spigno Saturnia e Minturno. Un solo nuovo positivo, invece, nei comuni di Sabaudia, San Felice Circeo, Sonnino, Maenza, Monte San Biagio e Gaeta. Raccagorga, invece, ha iniziato oggi la terza settimana di zona rossa.

Nel Lazio curva contagi in crescita

Negli ultimi giorni in tutto il Lazio è stata registrata una crescita della curva dei contati, tanto che da oggi, tutta la provincia di Frosinone, (la più vicina a a quella di Latina) è zona arancione con due comune in zona rossa (Torrice e Monte San Giovanni Campano).

E ancora un volta tornano a far discutere le lezioni in presenza. L’assessore Alessio D’Amato, infatti, si augura di non dovere prendere provvedimenti proprio sulle stop della didattica a distanza. Ma non è escluso. Tutto dipenderà dai prossimi giorni. Da contagi che verranno registrati nelle prossime settimane nella regione Lazio.

Intanto è bene ricordare di non abbassare la guardia. La terza ondata del Covid-19, con le sue diverse variante, ormai è arrivata. Evitare assembramenti, mantenere la distanza di sicurezza, l’igiene delle mani e indossare sempre e correttamente la mascherina, sono per ora l’unica difesa che abbiamo. Rispettiamo le regole. Tutti.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *