Club Italia 500, a Sabaudia la 14esima edizione

Quattordicesima edizione a Sabaudia del raduno di auto d’epoca organizzato dal Club Italia Fiat 500.

Una manifestazione, quella di ieri in Piazza del Comune, che ha visto la partecipazione di oltre cento Fiat 500 d’epoca. Tutte in fila, lustraste e personalizzate che hanno portato indietro nel tempo i tanti appassionati. Un vero tuffo nel passato con ricordi indimenticabili legati al mitico ‘cinquino’.

Un tuffo nel passa

“E’ sempre un piacere rivedere le auto d’epoca. Per parecchi sono motivo di ricordi legati anche ai primi amori, ai pic-nic, a quelle meravigliose scampagnate tra amici. Roba di altri tempi. Ricordi che spesso accantoniamo in un ‘cassetto’ del nostro cervello perché ormai la vita corre veloce proprio come internet. È con estremo piacere che abbiamo ospitato anche a Sabaudia il raduno delle Fiat 500. Un particolare ringraziamento a tutti gli organizzatori e soprattutto al fiduciario provinciale, Aldo Crivellaro che con la sua passione per questa auto è sempre stato tra coloro i quali hanno promosso queste coinvolgenti iniziative. L’anno prossimo aspettiamo di nuovo tutti qui a Sabaudia”. È il commento del Vice Sindaco, Giovanni Secci, presente all’evento.

Una passione che dura da 60 anni

“Ormai sono circa 60 anni che nutro questa passione per le Fiat 500. Avendo anche un’officina ho iniziato ad occuparmi di riparazioni di auto d’epoca e quindi la passione non si è mai affievolita. Anzi. È stato proprio questo grande amore per la 500 che mi ha spinto all’affiliazione con il Club Italia 500 e poi è arrivata la mia nomina di fiduciario provinciale. In provincia di Latina siamo ormai a oltre 30 raduni, mentre a Sabaudia siamo giunti alla 14esima edizione. Una grande soddisfazione”.

Questo il commento del fiduciario provinciale Club Italia 500, Aldo Crivellaro.

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *