Celebrato San Sebastiano Martire, patrono della Polizia Locale

Celebrato San Sebastiano Martire, patrono della Polizia Locale. In occasione della solenne ricorrenza è stata officiata dal Parroco don Massimo Castagna una Santa Messa nella chiesa SS. Annunziata a Sabaudia, dove hanno partecipato i rappresentanti dell’Amministrazione Mosca e tutto il personale della Polizia Locale di Sabaudia.

Cerimonia di consegna dei nuovi gradi
A destra il sindaco Mosca, al centro il comandante della Polizia Locale, Di Prospero e a sinistra il vice sindaco Secci

I festeggiamenti sono proseguiti nell’Aula Consiliare del Comune con una cerimonia di consegna dei nuovi gradi. Riconoscimenti che il sindaco Mosca e il comandante Di Prospero hanno voluto tributare al personale della Polizia Locale, a seguito dell’entrata in vigore del nuovo regolamento, che in questi anni, con impegno e dedizione, ha svolto l’impegnativo compito al servizio della Città di Sabaudia.

Giuramento di un neo agente
Il giuramento della neo agente, Roberta Mirabella

Giuramento per Roberta Mirabella, neo agente, assunta nelle scorse settimane dopo avere superato brillantemente il concorso pubblico indetto dal Comune di Sabaudia.

Il positivo bilancio del comandante della Polizia Locale

Positivo il bilancio presentato dal comandante Mariella Di Prospero, in occasione della cerimonia di consegna dei gradi: “Il Comando di Polizia Locale nell’anno 2022 ha processato 4100 protocolli, tra informative di reato, accertamenti su delega della Procura, interventi per esposti, accertamenti vari, sopralluoghi ambientali e non solo, rilievo di incidenti stradali, tra cui uno mortale, e tanto altro ancora. Mi auguro di riuscire ad incrementare e rafforzare i servizi di controllo stradale con pattuglie in auto e appiedate, anche mediante l’utilizzo dei sistemi di controllo della velocità, di accertamento della copertura assicurativa degli automezzi, della repressione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti attraverso l’utilizzo di fototrappole e videosorveglianza. Porgo i migliori auguri per un proficuo lavoro a tutta l’Amministrazione comunale, nell’interesse della Città di Sabaudia e per l’attenzione che stanno prestando quotidianamente alle attività e alle esigenze del corpo della Polizia Locale di Sabaudia”.

I ringraziamenti del sindaco Aberto Mosca

A ringraziare tutta la Polizia Locale di Sabaudia, con l’impegno ad incrementare e formare con corsi il personale, è stato il sindaco Aberto Mosca: “Già da quest’anno contiamo di incrementare il personale della Polizia Locale perché il Corpo è una struttura perfettamente integrata nel sistema sicurezza. Lo è sia per professionalità che per competenze. Come Amministrazione comunale, oltre che all’incremento organico della Polizia Locale, stiamo puntando molto sulla formazione, proprio perché oggi le competenze sono molto diversificate. Nel corso dell’anno, infatti, organizzeremo corsi specifici, finalizzati appunto all’accrescimento personale in settori ben precisi. Stiamo anche accrescendo le dotazioni, prioritariamente quelle che riguardano la sicurezza del personale. Consegneremo alla Polizia Locale giubbotti antiproiettili. Garantire sicurezza agli agenti è un valore aggiunto che va a riflettersi, in termini positivi, su quella che è l’efficienza operativa. Grazie a tutti voi per l’impegno e la dedizione, per il bene della collettività”.

Conferimento gradi
DI PROSPERO MARIELLACOMMISSARIO COORDINATORE/COMANDANTE  
 TEOFANI ANNA MARIACOMMISSARIO CAPO  
FABIANI PIETRO  COMMISSARIO
PAINI ROBERTAISPETTORE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
AVERSANO NICOLAISPETTORE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
RICCI CELESTINAISPETTORE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
BEDIN MAURIZIO  ISPETTORE DI POLIZIA LOCALE  
DI GIORGIO MARCO ISPETTORE DI POLIZIA LOCALE  
GABRIELLI SABRINA  SOPRINTENDENTE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
DANIELI FRANCESCA  SOPRINTENDENTE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
MUSA GRAZIELLAVICE SOPRINTENDENTE  DI POLIZIA LOCALE  
BRUNI SIMONA  ASSISTENTE CAPO  DI POLIZIA LOCALE  
FONTANA FRANCESCAASSISTENTE CAPO DI POLIZIA LOCALE  
MIRABELLA ROBERTAAGENTE DI POLIZIA LOCALE  

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *