Covid19: contagiosi anche 2-3 giorni prima dei sintomi

Chi ha contratto il Covid 19 sembra che emetta le particelle del virus già due, tre giorni prima che si manifestino i sintomi e quindi è proprio allora che inizia il contagio.

Ricerca condotta dall’Università di Hong Kong

E’ quanto sostiene una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Medicine e condotta dall’Università di Hong Kong. Gli studiosi ritengono che le misure di controllo dovrebbero essere calibrate proprio in considerazione del fatto che il virus SarsCoV2 possa trasmettersi anche in persone asintomatiche e pre sintomatiche.

Incubazione poco superiore a 5 giorni

Alla luce di questo nuovo dettaglio, i ricercatori dell’Università di Hong Kong sostengono che il periodo di di incubazione, cioè il tempo che trascorre tra l’infezione e la comparsa dei sintomi, è di poco più di cinque giorni.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *