Sabaudia, spacciatore di eroina arrestato a Molella

La droga e il materiale sequestrato dall’Arma

Tradito dal suo nervosismo. Un cittadino indiano di 36 anni, da anni ormai a Sabaudia, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

Le manette

I militari dell’Arma nel corso di un servizio di controllo in località Molella a Sabaudia, hanno notato il cittadino indiano che alla loro vista stava cercando di scappare. L’uomo, fermato, è stato controllato e trovato in possesso di ben 25 involucri di polvere, risultata essere eroina. Quasi sei grammi di droga che da lì a poco sarebbe stata immessa sul mercato. E non è tutto. Dopo l’arresto i carabinieri sono piombati a casa dell’indiano perquisendo l’abitazione. E’ stato proprio a seguito dei controlli domiciliari che i militari hanno trovato tutto il necessaire per il confezionamento e lo spaccio. Una prova in più che l’indiano fosse ben piazzato sul mercato dello spaccio di eroina a Sabaudia e dintorni.

Rito direttissimo

Il pusher indiano, in attesa del rito direttissimo, è stato associato agli arresti domiciliari. La polvere mortale e tutto il materiale per il confezionamento della droga, è stato posto dotto sequestro.

Avatar

Author: Redazione

2 thoughts on “Sabaudia, spacciatore di eroina arrestato a Molella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *