Sabaudia: due i bagnini contagiati: ora è incubo Coronavirus

A Sabaudia è incubo Coronavirus. Dopo il primo bagnino che prestava servizio allo stabilimento Il Gabbiano, oggi c’è stata la conferma di un nuovo contagio. Un altro bagnino che lavorava a Lido Azzurro è risultato positivo al Covid19. Le condizioni dei due giovani, ora isolati, sono serie ma non gravi.

E’ in corso un’attenta indagine epidemiologica da parte della Asl di Latina, per risalire a tutte le persone che sono entrate in contatto con i due addetti al salvataggio. Gli stabilimenti Il Gabbiano e il Lido Azzurro sono stati chiusi per permettere, nei prossimi giorni, la sanificazione dei locali. Idem per tutti le attività commerciali frequentate dai due bagnini contagiati.

Provvedimenti di chiusura temporanea, finalizzati all’indagine epidemiologica e alla sanificazione dei luoghi, sono stati presi non solo a Sabaudia ma anche in altri comuni della provincia di Latina, tra cui proprio il capoluogo.

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *