Otto chili di droga in casa, tre arresti

Il sequestro di droga e soldi

Otto chili di hashish e quasi tre mila euro in contanti. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri all’interno di un’abitazione a Aprilia. Un blitz del nucleo operativo del locale reparto dell’Arma a seguito del quale sono scattare le manette ai polsi di tre persone.

In arresto sono finiti un 44enne, un 26enne e un 25enne.

I fatti

I carabinieri di Aprilia avevo sospetti sulle tre persone finite nei guai. Nel corso di uno specifico controllo, finalizzato al contrasto della droga, hanno dato vita ad una perquisizione domiciliare. E’ proprio a seguito del blitz che i militari hanno rinvenuto in un appartamenti di Aprilia ben otto chili di ‘fumo’. Droga che da lì a poco sarebbe stata piazzata sul mercato.

Nel corso dei controlli, le forze dell’ordine hanno trovato anche 2600 euro in contanti, quale presunto frutto dell’azione illecita. Sequestrati anche quattro cellulari. Telefonini che ora sono al vaglio degli inquirenti e potrebbe essere la chiave per mettere a segno nuovi e clamorosi arresti.

Le tre persone ammanettate sono state associate alla casa circondariale di Velletri.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *