Droga: tentano di scappare con due etti di fumo, presi

Hanno visto i Carabinieri e presi dal panico, hanno abbandonato l’auto in un parcheggio, tentando la fuga a piedi. I Carabinieri del Norm di Latina hanno notato il loro atteggiamento e li hanno inseguiti.

Bloccati li hanno perquisiti e trovati in possesso di due panetti di hashish, ognuno del peso di 100 grammi. Due etti di ‘fumo’, che ha permesso ai militari dell’Arma di arrestarli in flagranza di reato, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Gli arrestati

A finire in manette sono stati un 35enne e un 24enne, entrambi di Latina. I due sono finiti nei guai nel corso di un servizio di controllo del territorio proprio per contrastare i reati legati alla droga e garantire la sicurezza ai cittadini.

Dopo essere stati fermati e trovati in possesso dei due grammi di hashish, i Carabinieri hanno dato vita ad una perquisizione domiciliare nelle rispettive abitazioni dei due giovani di Latina. I militari a seguito del certosino controllo hanno rivenuto un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento.

Il sequestro

La droga e tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato, mentre il 35enne e il 24enne, dopo le formalità di rito, sono stati associati agli arresti domiciliari.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *