Droga: ai domiciliari continua a spacciare, inchiodato dai cani

Era stato arrestato per spaccio di droga e associato ai domiciliari. Nonostante il beneficio ricevuto ha continuato a ‘lavorare’ pur essendo costretto a casa. Ad essere scoperto dalla Polizia è stato G.F., 54 anni di Fondi. Per l’uomo questa volta si sono aperte le porte del carcere. Il fondano è stato arrestato su ordine di custodia cautelare con l’accusa di detenzione di droga, finalizzata allo spaccio.

La cronaca

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del commissariato di Fondi hanno messo a segno un blitz all’interno dell’abitazione di G.F..E’ stato proprio nel corso della perquisizione domiciliare, con l’aiuto anche dell’unità cinofila, che gli agenti hanno rinvenuto eroina, marijuana, sostanze da taglio, oltre a tutto il necessaire per il confezionamento. Non solo. La Polizia ha trovato a casa del 54enne di Fondi anche 360 euro in contanti, presumibilmente provento dello spaccio. Droga e soldi sono stati sequestrati e l’uomo è stato ammanettato e associato alla casa circondariale di Velletri.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *