Nel Bosco, al Mazzoni il libro di Silvano Landi

Nel Bosco. Riflessioni con e per gli alberi. Questo il titolo del libro di Silvano Landi che verrà presentato sabato 19 novembre alle ore 10:30 al Centro di Documentazione Angiolo Mazzoni a Sabaudia.

Il libro

“Le città son nemiche, amici i boschi”. Con questo verso di Francesco Petrarca si apre il saggio di Silvano Landi, guardia forestale dal 1969 e autore di numerosi scritti sul tema dei boschi. In ogni passaggio del manoscritto si evince la competenza e la passione dell’autore per le problematiche forestali e ambientali. Il bosco in questo volume è analizzato sotto vari punti di vista. Inizialmente sono raccontate le differenze che il bosco offre nelle varie stagioni dell’anno, narrazione arricchita da numerosi aneddoti ed esperienze personali. Si trova poi un’importante parentesi storica e sacra, che ripercorre tutti gli eventi in cui il bosco è stato al centro della storia e della religione. Affascinante inoltre il capitolo che l’autore dedica ai pochi alberi presenti nel suo giardino durante il lockdown per il Covid-19, occasione per ripensare ai suoi boschi ideali, quelli della sua infanzia e della sua maturità. Il volume si chiude con una appassionante raccolta di poesie sui boschi, fra gli autori come Neruda e Merini. Un libro interessante che affascinerà molti lettori. E’ possibile acquistarlo anche online.

Alla presentazione del prossimo 19 novembre parteciperanno anche alcune classi dell’Istituto Omnicomprensivo ‘Rita Levi Montalcini’ di Sabaudia.

L’organizzazione è a cura dell’Associazione Nazionale Forestali, sezione di Sabaudia

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *