Plastic free beach 2019, previste due iniziative

Parte il programma di interventi per ridurre la plastica sul litorale di Sabaudia. La città delle dune ha realizzato un progetto da presentare alla Regione Lazio al fine di ottenere il fondo concesso ai comuni del litorale laziale che aderiranno al programma “Plastic Free Beach 2019” che prevede due iniziative.

Ecco le due iniziative previste

La prima riguarda l’installazione e la messa in funzione di 3 compattatori esterni per imballaggi di plastica da posizionare, in via sperimentale, lungo il tratto di accesso alle spiagge in prossimità del ponte Giovanni XXIII. La seconda, volta ad incentivare il minor utilizzo e il maggior recupero della plastica nei tratti di spiaggia libera, prevede la distribuzione gratuita da parte del comune di oltre 2 mila borracce per l’acqua riutilizzabili
ai fruitori del litorale.

Il sindaco Gervasi: “Doveroso avviare un percorso per la salvaguardia delle spiagge”

“Sabaudia da sempre è uno dei territori simbolo nel Lazio per l’ambiente e la natura quindi – ha commentato il sindaco Giada Gervasi – era doveroso avviare un percorso che coinvolgesse i frequentatori delle nostre spiagge in un progetto di protezione e salvaguardia dello splendido lido che scelgono come luogo per il loro divertimento e riposo”

Avatar

Author: Redazione

1 thought on “Plastic free beach 2019, previste due iniziative

  1. Giusto. Ma se tiene le passerelle in quello stato… Per la plastica: io che in passato ho pulito la spiaggia con quelli di Legambiente posso dire che servirebbero dei cartelli dissuasivi per le cannucce dei succhini che le madri non si preoccupano di mettere in una busta e portar via. Per non parlare delle cicche di sigaretta. Sono i due elementi in assoluto più inquinanti per la grande quantità che trovai allora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *