Covid-19: allarme varianti, al vaglio lockdown nazionale

Il tasso di positività da Covid-19 continua a salire. Quasi 21mila i nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Le varianti sono in crescita tanto che il Governo sta valutando un lockdown nazionale. Intanto le zone zosse localizzate su tutto il territorio sono già in atto. La provincia di Frosinone, ad esempio, (la più vicina alla provincia di Latina, ndr) è zona rossa già da oggi e per i prossimi 15 giorni.

Il comitato tecnico scientifico sta monitorando costantemente la curva della positività per essere pronto ad intervenire con restrizioni pesanti nel caso in cui le varianti dovessero crescere in maniera esponenziale, facendo ‘schizzare’ in alto la curva dei contagi.

Non è escluso quindi che, nonostante sia in vigore da soltanto 24 ore il primo Dpcm firmato dal premier Mario Draghi, nei prossimi giorni possano essere adottati ulteriori provvedimenti.

Un anno dopo il primo lockdown totale l’Italia si trova ad affrontare nuovamente giorni difficili e decisivi. Settimane di restrizioni che stanno mettendo a dura prova la psiche dei cittadini e l’economia del Paese, ormai è sul lastrico. La speranza di tutti ora nei vaccini. Vacciniamoci. Tutti. Solo l’immunità di gregge potrà farci riassaporare la nostra libertà.

Avatar

Author: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *